Alberto Lleras Camargo -
Alberto Lleras Camargo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
Alberto Lleras Camargo, Presidente da Colômbia.tif
20° Presidente della Colombia
Preceduto da
Gustavo Rojas Pinilla
seguito da
Guillermo León Valencia
Primo Segretario Generale dell'Organizzazione degli Stati Americani
seguito da
Carlos Dávila
Ministro degli Affari Esteri della Colombia
Presidente Alfonso Lopez Pumarejo
Preceduto da
Darío Echandia Olaya
seguito da
Francisco Umaña Bernal
Ministro del governo della Colombia
Presidente Alfonso Lopez Pumarejo
Preceduto da
Darío Echandia Olaya
seguito da
Antonio Rocha Alvira
Presidente Alfonso Lopez Pumarejo
Preceduto da
Darío Echandia Olaya
seguito da
Carlos Lozano y Lozano
Presidente Alfonso Lopez Pumarejo
Preceduto da
Darío Echandia Olaya
seguito da
Darío Echandia Olaya
Ambasciatore della Colombia negli Stati Uniti
Presidente Alfonso Lopez Pumarejo
Preceduto da
Gabriel Turbay Abunader
seguito da
Gabriel Turbay Abunader
11° Ministro dell'Educazione Nazionale della Colombia
Presidente Alfonso Lopez Pumarejo
Preceduto da
Darío Echandia Olaya
seguito da
Tulio Enrique Tascón Pérez
Dati personali
Nato
Alberto Lleras Camargo

(
1906-07-03
)
3 luglio 1906
Bogotà, DC , Colombia
Morto 4 gennaio 1990
(1990-01-04)
(83 anni)
Bogotá, DC , Colombia
Nazionalità colombiano
Partito politico Liberale
Coniugi Bertha Puga Martínez
(1931-1990)
Figli
  • Alberto Lleras Puga
  • Ximena Lleras Ciao
  • Marcela Lleras Puga
  • Consuelo Lleras Puga
Alma mater Università Del Rosario

Alberto Lleras Camargo (3 luglio 1906 – 4 gennaio 1990) è stato il ventesimo presidente della Colombia (1958-1962) e il primo segretario generale dell'Organizzazione degli Stati americani (1948-1954). Giornalista e politico di partito liberale , è stato anche ministro del governo , ministro degli affari esteri e ministro dell'istruzione nazionale nelle amministrazioni del presidente Alfonso López Pumarejo . Ha frequentato brevemente l' Università Nazionale della Colombia a Bogotà per studiare politica, ma ha abbandonato in seguito per dedicarsi al giornalismo.

Lleras Camargo è stato membro del Congresso della Colombia. Era anche cugino del futuro presidente Carlos Lleras Restrepo . Morì nel 1990 dopo aver sofferto una lunga malattia.

Gli inizi della carriera politica e la prima presidenza

Ha frequentato il tradizionale Colegio Mayor de Nuestra Señora del Rosario . Nel 1929 fu eletto deputato al consiglio comunale di Bogotà , il suo primo ingresso in politica. L'anno successivo divenne segretario del Comitato esecutivo del Partito liberale colombiano e nel 1931 fu eletto alla Camera dei rappresentanti colombiana . Nello stesso anno divenne il primo liberale a presiedere la Camera in più di quarant'anni.

Dopo che Alfonso López Pumarejo fu eletto presidente della Colombia nel 1934, Lleras Camargo fu nominato segretario di gabinetto. Nel 1935 divenne ministro del governo, carica che ricoprì fino alla fine del mandato presidenziale di López Pumarejo nel 1938. Nel 1938 fondò il giornale El Liberal , che promosse la rielezione di López Pumarejo. Nel 1941 ritornò e presiedette nuovamente la Camera dei rappresentanti. Quando López Pumarejo fu rieletto presidente nel 1942, nominò ancora una volta Lleras Camargo ministro del governo. A parte una breve interruzione nel 1943, quando Lleras Camargo divenne ambasciatore colombiano negli Stati Uniti, occupò quella posizione fino al 1944, quando un'intensa instabilità politica interruppe la presidenza di López Pumarejo. Nel luglio 1944, dopo le dimissioni di López Pumarejo, Lleras Camargo respinse un tentativo di colpo di stato contro Darío Echandía , che era stato temporaneamente designato presidente.

Nel 1945 divenne Ministro delle Relazioni Estere e, in tale veste, rappresentò la Colombia alla Conferenza di Chapultepec e alla Conferenza delle Nazioni Unite sull'Organizzazione Internazionale a San Francisco, che creò le Nazioni Unite . Ma quello stesso anno, il Senato nominato lo nominò presidente ad interim, carica che ricoprì fino al 1946, quando fu eletto presidente il conservatore Mariano Ospina Pérez . A soli trentanove anni, è diventato uno dei più giovani presidenti ad interim nella storia della Colombia. Durante il suo breve anno in carica, fu fondata la Grande flotta mercantile colombiana e completata la riforma costituzionale del 1945.

Fondazione dell'Organizzazione degli Stati americani

Dopo aver lasciato la presidenza nel 1946, Lleras Camargo fondò la prestigiosa rivista di notizie Semana . Grazie al rispetto e al prestigio che si era guadagnato come Ministro delle Relazioni Estere e Presidente della Colombia, fu nominato Direttore dell'Unione Panamericana nel 1947. Lanciò uno sforzo di ristrutturazione, che culminò con la fondazione dell'Organizzazione degli Stati Americani nel 1948. Lleras Camargo è stato il primo segretario generale tra il 1948-1949 e successivamente ha completato un intero mandato di cinque anni tra il 1950 e il 1954. Durante il suo secondo mandato, l'organizzazione si è consolidata come organizzazione emisferica, con una maggiore partecipazione continentale.

Riferimenti

Uffici politici Presidente della Colombia
1958-1962