Porter (ferrovia) -
Porter (railroad)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
Una donna facchino della ferrovia sulla ferrovia sudorientale e di Chatham .

Un facchino è un impiegato delle ferrovie. Il ruolo di un facchino è assistere i passeggeri nelle stazioni ferroviarie e gestire il carico, lo scarico e la distribuzione di bagagli e pacchi. Negli Stati Uniti il ​​termine era precedentemente utilizzato per i dipendenti che si occupavano dei passeggeri a bordo di vagoni letto, un uso sconosciuto all'inglese britannico o del Commonwealth dove tale personale è noto come assistente o steward , termini che sono comuni anche nella traduzione in lingue europee non anglofone viaggio in treno.

La parola deriva dal latino portare , che significa "portare". Da qui, nell'uso ferroviario, l'applicazione a qualcuno che trasporta bagagli e pacchi di passeggeri, tra le altre funzioni.

Storia

Regno Unito

I facchini sono nati nel dipartimento del traffico delle prime compagnie ferroviarie, poiché il personale junior si qualificava nella maggior parte delle compagnie ferroviarie indipendenti. I facchini della stazione gestivano i bagagli dei passeggeri, assistevano i passeggeri da e verso i treni, svolgevano le pulizie generali nella stazione e sui suoi binari e spesso assistevano sulle barriere dei biglietti e negli uffici di prenotazione mentre avanzavano verso i gradi superiori. I facchini delle merci (noti anche come facchini pacchi ) lavoravano nella movimentazione di pacchi e merci imballate, in particolare nei depositi bagagli e in relazione ai furgoni dei pacchi sui treni.

, di solito ricoperto da un giovane adolescente non qualificato e non qualificato, che aspirava al ruolo di facchino dopo l'addestramento.

Una tipica progressione di carriera vedrebbe un facchino avanzare per diventare un capoportiere, quindi un collezionista di biglietti o un addetto alle prenotazioni, il che potrebbe a sua volta portare ai ruoli senior di assistente capostazione o capostazione . Anche altre progressioni di carriera erano comuni su alcune ferrovie. La ricerca presso la London School of Economics ha mostrato (con particolare riferimento alla Great Eastern Railway ) come i progressi nel segnalamento ferroviario nella tarda epoca vittoriana portarono a una carenza di manodopera qualificata, con molti portatori non qualificati che avanzarono al segnalatore di portineria e alla fine si qualificarono come segnalatori.

Sebbene i facchini siano tradizionalmente associati alle stazioni ferroviarie, il ruolo di facchino viaggiante esisteva anche sulle ferrovie britanniche dell'era del pre-raggruppamento e dei Big Four . I facchini viaggianti viaggiavano nei vagoni dei pacchi dei treni passeggeri organizzando bagagli e pacchi in modo che quelli richiesti in una data stazione fossero sempre più vicini alla porta all'arrivo in quella stazione. Era un lavoro manuale pesante, ma era uno dei ruoli assunti dalle lavoratrici durante la seconda guerra mondiale .

Australia

; un portiere della stazione assistito con i compiti generali della stazione; e come nell'uso britannico un facchino era un facchino junior della stazione.

Nord America

Negli Stati Uniti e in Canada, il termine "facchino" ha una storia e un uso contemporaneo un po 'diversi rispetto al resto del mondo. Fino a quando la desegregazione non ebbe il suo effetto negli Stati Uniti negli anni '60, l'occupazione del facchino era quasi la provincia esclusiva degli uomini afroamericani e canadesi neri . Era la politica della guerra civile di George Pullman , capo della Pullman Company , che desiderava attingere a un'enorme forza lavoro potenziale che era anche non sindacalizzata. Alla fine la situazione è cambiata con l'organizzazione della Confraternita dei facchini delle auto addormentate sotto la guida di A. Philip Randolph . Oltre a trasportare i bagagli dei passeggeri nella loro cuccetta o in camera, i facchini fornivano anche servizi personali, come stiratura di vestiti e lustrascarpe.

Nel 2019, lo scrittore Cecil Foster ha pubblicato il libro They Called Me George: The Untold Story of Black Train Porters and the Birth of Modern Canada , uno studio sulla storia dei portatori di treni del Canada nero.

Il primo attivista per i diritti civili del Canada nero, Charles Daniels , ha lavorato come supervisore di portineria per il CPR all'inizio del XX secolo. Ha avviato una causa per discriminazione per $ 1000 nel 1914 quando lo Sherman Grand Theatre di Calgary , Alberta , Canada ha rifiutato di onorare il suo biglietto di piano a causa del colore della sua pelle.

Uso contemporaneo

Regno Unito

Sebbene il ruolo di facchino abbia avuto origine nel Regno Unito e sia continuato dopo la nazionalizzazione delle ferrovie , è andato in declino negli anni '70, con il ruolo di compiti di stazione generali assunti dagli assistenti di stazione e il ruolo di trasporto di bagagli in gran parte abolito. In tempi più recenti, tuttavia, a seguito della privatizzazione della British Rail , il ruolo di facchino è tornato in auge, in particolare nelle stazioni trafficate della città e nelle stazioni con elevato numero di turisti e vacanzieri in transito.

India

In India i facchini delle stazioni in giacca rossa sono comuni in quasi tutte le stazioni della rete. Sebbene i facchini delle ferrovie indiane non siano impiegati direttamente dalle Ferrovie indiane , sono formati e autorizzati a livello centrale, in possesso di una licenza rilasciata a nome del Presidente dell'India , e il loro ruolo è attentamente regolamentato, con servizi locali (come uffici di facchini, gabinetti, e mense) fornite dalla compagnia ferroviaria. Il loro ruolo è il tradizionale lavoro di trasporto bagagli nelle stazioni ferroviarie.

stati Uniti

Negli Stati Uniti il ​​termine facchino aveva il significato un po 'diverso di un membro del personale che si prende cura dei passeggeri a bordo dei treni, in particolare nei vagoni letto, un ruolo noto come steward nella maggior parte degli altri paesi. Il termine americano è ormai obsoleto e si preferisce "attendant".

Guarda anche

Note a piè di pagina